CONTATTI

 

Telefono: 02 58103023

Mail:info@coldilanamilano.it

 

I NOSTRI ORARI

Lunedi-Venerdi: 9.00-20.00

Sabato: 9.00-13.00

 

NEUROLOGIA

 

Il neurologo è il medico specializzato nella diagnosi e cura delle patologie che colpiscono cervello, nervi e muscoli. Tra le patologie trattate dal neurologo ci sono quelle acute, che richiedono un trattamento mirato e tempestivo nel risolvere il sintomo riportato dal paziente e quelle croniche, che sono la maggioranza e che richiedono invece una diagnosi accurata e precoce, al fine di prevenire le possibili complicanze a lungo termine. Ecco una lista, non esaustiva, delle malattie per cui bisogna rivolgersi al neurologo:

 

- Mal di testa, nevralgie e dolori cervico-facciali

- Cervicobrachialgia, lombalgia e lombosciatalgia

- Protrusione discale

- Disturbi della sensibilità come formicolii e bruciori

- Sindrome del tunnel carpale e altre sofferenze di tronchi nervosi

- Riduzione della forza in qualunque distretto muscolare

- Vertigini e disturbi dell'equilibrio

- Prevenzione dell'Ictus cerebrale e delle sue recidive

- Malattia di Parkinson e altri disturbi del movimento

- Malattia di Alzheimer e demenza senile

- Iniziali disturbi della memoria e dell'attenzione con riduzione delle performances quotidiane

- Invecchiamento cerebrale

- Ritardo mentale

- Disturbi del linguaggio, del comportamento e dell'apprendimento

- Sclerosi multipla

- Sclerosi laterale amiotrofica

- Paraparesi spastica

- Capogiri, perdite di coscienza e confusione mentale

- Epilessia

- Movimenti involontari come tics, scosse muscolari e contrazioni muscolari inappropriate che causano posizioni anomale di segmenti corporei

- Disturbi del sonno

- Ansia e depressione

 

 

 

LA CEFALEA 

La cefalea è il termine medico che indica il mal di testa

In Italia si stima che il mal di testa colpisca circa 6 milioni di persone, in prevalenza donne, ed è una delle principali cause di accesso al pronto soccorso e all’ambulatorio del medico di famiglia.    

Le cefalee si dividono in due grandi gruppi: le cefalee primarie (emicrania, cefalea tensiva, cefalea a grappolo), scatenate da fattori di natura chimica oppure ambientale (come ansia, carenza di sonno, alimentazione scorretta, etc.), e le cefalee secondarie, che sono sintomo di altri disturbi o di malattie potenzialmente pericolose, quali il trauma cranico, l’ipertensione, la sinusite, la meningite etc. 

Quando il mal di testa è lieve ed occasionale gli attacchi si possono curare con farmaci da banco, meglio se prescritti dal medico di famiglia. Infatti i farmaci auto prescritti o consigliati da persone che soffrono di disturbi che appaiono simili  ai nostri possono non essere quelli adeguati alla nostra situazione. Oltre a non essere efficaci nel combattere il mal di testa, con il tempo possono anche risultare dannosi per la tendenza a prenderne più del dovuto. 

Se il dolore è insistente e si presenta con una regolarità e un’intensità tale da rendere difficile lo svolgimento delle attività quotidiane, quando cioè il mal di testa incide sulla qualità della vita, è indispensabile rivolgersi ad uno specialista Neurologo, che sarà in grado di diagnosticare correttamente la cefalea del paziente e di individuarne le cause, impostando così un programma di prevenzione e di terapia.   

Questo è essenziale anche per avviare, se necessario, un programma di prevenzione, che riduca il numero e l’intensità degli attacchi. Oltre ai farmaci, può essere d’aiuto cambiare alcune abitudini di vita (per esempio, alimentarsi dormire regolarmente, evitare le situazioni stressanti etc.) o di alimentazione, individuando ed eliminando alimenti che possono scatenare gli attacchi.

 

PROFILI MEDICI

 

DOTT. LUIGI GIANNACCHI

Laureato in Medicina e Chirurgia presso l’Università di Siena dove si è specializzato in Neurochirurgia, Microchirurgia e Chirurgia sperimentale.

Dal 1993 al 2000 è stato Dirigente medico in Neurochirurgia presso L’Istituto Nazionale Neurologico “C. Besta” di Milano.

Dal 2001 è Dirigente Medico di Neurochirurgia presso la clinica polispecialistica Igea di Milano.

Le Patologie di frequente riscontro ambulatoriale e le metodologie di trattamento sono state:

  • Chirurgia spinale degenerativa: ernia discale, lombare e cervicale; stenosi del canale vertebrale e/o foraminale; spondilolistesi; instabilità vertebrale;
  • Chirurgia spinale neoplastica, malformativa;
  • Chirurgia del sistema nervoso periferico: sindromi compressive (es. sindrome del tunnel carpale);
  • Vasculopatie del sistema nervoso centrale.
Stampa Stampa | Mappa del sito
© Centro Medico Col Di Lana Corso magenta 64 20123 Milano Partita IVA: 03629030960 TEL: 0258103023 MAIL: info@coldilanamilano.it

Chiama

E-mail

Come arrivare