CONTATTI

 

Telefono: 02 58103023

Mail:info@coldilanamilano.it

 

I NOSTRI ORARI

Lunedi-Venerdi: 9.00-20.00

Sabato: 9.00-13.00

 

FERTILITA'

INSTITUTE OF LIFE CLINICA NUOVISSIMA CON LE MIGLIORI TECNOLOGIE ALL´AVANGUARDIA  ORIENTATA ESCLUSIVAMENTE AI PAZIENTI STRANIERI

 
L'Institute of Life è uno dei più grandi e avanzati Centri di Riproduzione Assistita in Europa, è creato in “IASO”, la Clinica Ginecologica e Ostetrica in Grecia. Usiamo la tecnologia più evoluta applicando cure e tecniche innovative affinché tramite modelli di funzionamento superiori offriamo sicurezza alle coppie che ci visitano.Il coordinatore scientifico della IOLIFE e’ il Dott. Garavelas Attanasio , MD, Msc, MMSC,Phd e fornirà la migliore qualità delle cure mediche. Possiede un master di II livello sulla patologia della gravidanza e Master di II livello sulla medicina Riproduttiva e Rigenerativa.

 

OVODONAZIONE 

 

La prima visita si svolgerà presso la clinica IOLIFE ad Atene nella Grecia Preferibilmente completate tutte le analisi richieste Suoi e del Suo partner in Italia (vedi elenco degli esami sotto) e poi ci inviate i risultati via email.È anche possibile completarli da noi nella clinica IOLIFEnel giorno della vostra prima visita.

Vedrete la nostra struttura  e incontrate personalmente il dottore Attanasio Garavelas , il medico, che vi seguirá durante la consultazione iniziale e si prenderà cura di voi durante l´intero trattamento dell´ovodonazione.

In generale possiamo offrire una prima visita in sede entro una settimana, e per la vostra convenienza, offriamo questi appuntamenti dal Lunedi al Venerdì nell´orario 08:00-17:00 . È possibile venire qui ad Atene, fare colloquio e tornare a casa nella stessa  giornata o può fare la prima visita a Milano.

 

– Medico e embriologo fluenti in lingua italiana con l’esperienza e le competenze internazionali usano la più moderna tecnologia

– Il 67% delle gravidanze cliniche confermate nel 2015

  • Soggiorno ad Atene di solo 1 giorno

–piani terapeutici personalizzati preparati su misura secondo le Sue esigenze.

– Garanzie imbattibili, tra cui il minimo di 7 ovociti sani maturi  e 2 embrioni pronti per il trasferimento.

– Il nostro database è composto dalle donatrici e donatori giovani, estensivamente analizzati e sani, compatibili con le vostre caratteristiche.

– Possiamo cercare nella nostra banca dati donatori e donatrici e trovare una corrispondenza provvisoria per voi entro 24 ore dalla vostra richiesta.

– Riceverete tutti gli ovociti dalla donatrice, non sono condivisi quindi la donatrice é esclusiva.

  • Vi forniamo assistenza 24/7, pick-up dall’aeroporto e transfer alla clinica e soggiorno di 3 notti gratuiti in Hotel.

La clinica della riproduzione assistita IOLIFE è situata ad Atene ed è specializzata nell’aiutare i pazienti con problemi di fertilità provenienti dall’estero.

Ovodonazione

 

RINGIOVANIMENTO OVARICO

 

Terapia di ringiovanimento ovarico 

 

Ringiovanimento ovarico è una procedura che può creare nuove uova nelle ovaie di donne che non sono in grado di concepire a causa di menopausa precoce , età materna avanzata o bassa riserva ovarica, ma che desiderano avere il proprio figlio biologico.  

Questi individui sono in grado o non , per loro motivi personali ,di usare le uova della donatrice o di adottare un bambino .  Nuove uova non si sviluppano nelle ovaie in circostanze normali , e, secondo l'attuale comprensione scientifica della fisiologia ovarica , una donna nasce con tutte le uova che saranno disponibili per il concepimento durante la sua vita riproduttiva . Inoltre , è un fatto scientificamente indiscusso che l'approvvigionamento di una donna di uova diminuisce in numero e qualità genetica come  l’età  avanza. 

 

Come può accadere ringiovanimento ovarico? 

 

La base scientifica di questo caso clinico di ringiovanimento ovarico di successo è più probabile che le cellule del sangue delle pazienti, che sono state iniettate nelle ovaie, sostanze prodotte chiamate fattori di crescita, che l'organismo produce normalmente, al fine di guarire le lesioni interne ed esterne. Tra le molte altre funzioni biologiche ed immunologiche importanti, fattori di crescita causano la crescita di nuovi vasi sanguigni, tessuti connettivi e nervosi dall'attivazione di cellule staminali che si trovano normalmente in tutte le parti del corpo umano. Le cellule staminali possono, sotto il corretto stimolo biologico, trasformarsi in qualsiasi tipo di cellula del corpo umano, comprese le uova. La presenza di cellule staminali nelle ovaie e la loro trasformazione in ovociti maturi (cellule uovo) è stato dimostrato nei topi da ricercatori di Harvard. Le cellule staminali hanno anche dimostrato di essere presente nelle ovaie umane, quindi è del tutto possibile che esse possono essere trasformate in uova da fattori di crescita contenuti nelle proprie cellule bianche del sangue degli individui e delle piastrine che sono state iniettate nell’ ovaio. Iniezioni di fattori di crescita, quando vengono utilizzati per molti altri tipi di trattamenti medici, sono costituiti da cellule del sangue e del sangue del paziente ed è chiamato PRP (plasma ricco di piastrine) o PDGF (Platelet Derived Growth Factors) . 

 

Quali sono i fattori di crescita, come funzionano e sono sicuri? 

 

I fattori di crescita sono prodotti naturalmente da alcune cellule del sangue (piastrine e globuli bianchi) quando il corpo è ferito, al fine di riparare naturalmente i tessuti del corpo. Ricordate nella vostra infanzia, "scuoiatura" il ginocchio e di vedere una forma sostanza gialla spessa sopra la zona lesa? Che era in realtà una combinazione di piastrine, globuli bianchi, la coagulazione del sangue e fattori di crescita che fermano l'emorragia, prevenire l'infezione, e alla fine causano la formazione di nuova pelle, vasi sanguigni, tessuti connettivi e nervi per sostituire quelli che sono stati persi a causa della lesione. 

 Iniezioni PRP sono stati utilizzati clinicamente per molti anni dai medici per il trattamento di lesioni dei tessuti molli e del  connettivo, così come in innesti ossei. Molti atleti professionisti utilizzano questa terapia per accelerare la guarigione delle loro  lesioni correlate allo sport. PRP  sono utilizzati anche in pazienti ustionati per aiutare i trapianti di pelle  e dopo la chirurgia cardiaca per aiutare  la guarigione delle incisioni della parete toracica . 

 L'attuale uso clinico di PRP è molto ampio, dal trattamento delle ulcere ai non-lifting chirurgico.  

Naturalmente ci sono studi di ricerca che sia confermare e negare l'efficacia della terapia PRP nelle sue molteplici usi medici.  

Una cosa sulla terapia PRP che non è stato messo in discussione è la sua sicurezza. Dal momento che è costituito da sangue di una persona, non può esserci trasmissione via ematica virus come l'epatite o HIV, come è stato riportato con l'uso di prodotti a base di sangue di altri individui. Inoltre, dal momento che non ci sono sostanze chimiche di sintesi coinvolti e la terapia di PRP è fatto da propri prodotti ematici dei pazienti; la possibilità di una reazione allergica è estremamente improbabile. 

 

 

Come viene eseguita la procedura di ringiovanimento ovarico? 

 

Il processo di ringiovanimento ovarico comporta due fasi. Il primo è la preparazione della vostra PRP. Questo inizia con all'inserimento di un ago in vena per ottenere diversi tubi di sangue. Globuli bianchi e piastrine sono separati  dai globuli rossi e siero da una procedura chiamata centrifugazione. La preparazione del PRP richiede meno di un'ora. La parte successiva del processo di ringiovanimento ovarico è l'iniezione del PRP nelle ovaie. La differenza principale nel nostro studio e la tecnica descritta nel caso di studio si fa riferimento è che usiamo un approccio non-chirurgico per le iniezioni ovarici.  

Nel rapporto si fa riferimento caso, gli autori hanno usato una procedura chirurgica, Laparoscopia, per visualizzare le ovaie direttamente e iniettare le cellule sotto visualizzazione diretta. Laparoscopia, essendo una procedura chirurgica, comporta una piccola incisione, richiede anestesia generale e più tempo di funzionamento e di recupero. 

La tecnica che abbiamo sviluppato per iniettare le cellule nella ovaie è un non chirurgica transvaginale ultrasound- iniezione, guidata eseguita in sedazione con un agente anestetico chiamato Propofol.  

Questo è fondamentalmente la stessa procedura utilizzata per il recupero uovo in In Vitro Fertilizzazione. Nella nostra esperienza, il nostro approccio è meno invasivo, sicuro, e dura  più breve, recupero più confortevole. Abbiamo eseguito migliaia di procedure di recupero FIVET uovo negli ultimi 15 anni, che, nella nostra esperienza, ha un record di sicurezza consolidata, con un tasso di complicanze estremamente basso. 

 

 

 

 

 

Stampa Stampa | Mappa del sito
© Centro Medico Col Di Lana Corso magenta 64 20123 Milano Partita IVA: 03629030960 TEL: 0258103023 MAIL: info@coldilanamilano.it

Chiama

E-mail

Come arrivare